"Targa tolta momentaneamente, ma tornerà al suo posto" - Luigi Marcello, assessore ai Servizi, spiega perché è stato rimosso il palo
 
Vasto   Curiosità 14/09/2015

"Targa tolta momentaneamente,
ma tornerà al suo posto"

Luigi Marcello, assessore ai Servizi, spiega perché è stato rimosso il palo

Luigi MarcelloLuigi Marcello, assessore ai Servizi del Comune di Vasto, perché è stato segato il palo che sosteneva la targa di piazza Guardia costiera, inaugurata pochi giorni fa [leggi]?

"Gli addetti del settore Servizi del municipio lo hanno tolto perché nei giorni scorsi si è tenuto, in quella stessa piazza, un evento organizzato dalla Mediolanum ed era necessario consentire a un autoarticolato di scaricare tutta l'attrezzatura occorrente allo svolgimento della manifestazione. Per questo, l'unica soluzione era segare temporaneamente il palo, che verrà risistemato nei prossimi giorni".

La targa, su cui è impresso un errato stemma araldico di Vasto, verrà sostituita?

"E' sbagliato il colore dello stemma, un errore commesso dal marmista che ha realizzato la targa. Vedremo di sistemarla e di rimetterla al suo posto nei prossimi giorni. Un po' di pazienza, in questi giorni abbiamo dato la priorità alle scuole". 

Certo è che, messo nel bel mezzo del cordolo, quel palo potrebbe creare intralcio anche in futuro.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi