Per gli Amici del Basket vittoria in casa contro la Torre Spes - Nel terzo quarto l’allungo decisivo per conquistare la vittoria
 
San Salvo   Sport 19/10/2014

Per gli Amici del Basket vittoria
in casa contro la Torre Spes

Nel terzo quarto l’allungo decisivo per conquistare la vittoria

Una fase del matchNella terza giornata del campionato di serie C regionale, gli Amici del Basket San Salvo ospitano in casa il Torre Spes. I ragazzi di coach Ialacci, come era già stato annunciato in settimana, scendono in campo senza poter usufruire del pivot Pasquini e con Assogna non nella sua forma migliore (anche lui con qualche problemino fisico). Malgrado questo, i bianco blu tornano alla vittoria davanti al proprio pubblico battendo gli avversari 72-57.

La partita. Il match  inizia a favore dei casalinghi, protagonisti del primo parziale positivo (6-0). Ottimo inizio soprattutto per Celenza e Biasone, grazie ai quali  San Salvo riesce ad essere in vantaggio 11-4 a quattro minuti dal termine della prima frazione. Gli ospiti decidono di svegliarsi e si portano sul meno due con la tripla di Radoccin. San Salvo inizia ad vare qualche difficoltà in attacco e su due o tre azioni offensive non si propone in avanti nei migliori dei modi, permettendo alla Torre Spes di avvicinarsi. Il quarto termina con l’1 su 2 ai tiri liberi di Assogna (17-16).

Il secondo periodo ha inizio con i quattro punti consecutivi di Pappacena (prima con un piazzato da due e successivamente in penetrazione). La Torre Spes risponde con la tripla del pareggio firmata da Mercurio a metà quarto. I bianco blu alternano momenti di agonismo e buon gioco, a black out improvvisi e di questi ne approfittano gli ospiti per stare attaccati alla partita. Coach Ialacci sceglie di alzare la difesa pressando a tutto campo. La scelta dell’allenatrice paga ed i padroni di casa  riescono ad andare sul più sette (28-21) con i canestri di Borromeo e Biasone. Dopo lo sfortunato tap-in in autocanestro di Assogna, i torresi si avvicinano (28-27). Fa il suo ingresso in campo Nanni ed il suo contributo è subito positivo: una palla rubata d’esperienza e uno su due ai tiri liberi dopo aver subito fallo (30-27). L’ultima azione del periodo ha dell’incredibile: Pappacena sulla sirena segna da quasi metà campo e si va al riposo lungo con il risultato di 33-31.

Coach Linda IalacciTerzo atto della partita completamente a favore dei casalinghi che si apre con il “no look” di Pappacena per Borromeo con successivo canestro da due. Successivamente, i canestri di Biasone (15 punti a fine partita per lui) e ancora una volta di Borromeo ( 18 punti), portano San Salvo avanti. Il vantaggio si concretizza con l’ottima gestione in attacco contro il pressing a tutto campo degli ospiti, con Nanni che prima appoggia in solitudine da due e poi va in lunetta (1 su 2) ed il tabellone segna 50-40 per i bianco blu. La frazione si chiude con il canestro da due punti e dalle “sue parti” di Saverio Celenza (55-41).

Il quarto periodo ribadisce il divario tra le due formazioni: gli Amici del Basket San Salvo si chiudono bene in difesa con la zona 3-2 e in attacco Saverio Celenza trova buone soluzioni dentro l’area. I minuti passano e la situazione non cambia: i casalinghi sono avanti (62-46) e raccolgono ancora una volti i frutti dalla propria difesa 3-2 a zona. La tripla di Fiorucci cerca di dare forza agli ospiti (64-51). Nanni intanto ha qualcosa da ridere all’arbitro e quest’ultimo non esita e gli fischia fallo tecnico. Il giocatore è costretto ad abbandonare il campo dopo aver commesso cinque falli. Malgrado questo, una buona prova per il giocatore vastese.  La Torre spes cerca in tutti i modi di riaprire la partita, ma i tentativi risulteranno vani. La partita termina sul risultato di 72-57 . Vittoria casalinga- la seconda per Gli Amici del Basket San Salvo- davanti al proprio pubblico, numeroso, che ha accolto con calorosi applausi il successo della propria squadra. Buona prova in generale del San Salvo, soprattutto un buon  terzo quarto, periodo che si è rilevato fondamentale per far prendere il largo a Celenza and co. Quattro punti in classifica, con due vittorie ed una sconfitta, per gli Amici del Basket che torneranno a giocare in casa fra tre domeniche. 

Amici del Basket San Salvo - Torre Spes 72-57
Amici del Basket San Salvo:
Nanni 5, Koshena E., Di Blasio 5, Biasone 15, Koshena S., Tenisci, Pappacena 13, Assogna 1, Borromeo 18, Celenza 16 Coach: Linda Ialacci
Torre Spes: Cordesco, Antinucci, Radoccin 4, Forcucci 3, Di Giorgio 1, Mercurio 21, Di Giorgio L. 12, Sprecacenere 4, Gelsumiri 6, Resce, Di Rocco, Sijetanovic 2  Coach: Patricelli

Guarda le foto

di Silvio Laccetti (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi