"Vasto Marina, fare due rotatorie agli incroci insidiosi sulla SS16" - La proposta per le intersezioni di via Donizetti e via Martiti Istriani
 
Vasto   Politica 25/09/2014

"Vasto Marina, fare due rotatorie
agli incroci insidiosi sulla SS16"

La proposta per le intersezioni di via Donizetti e via Martiti Istriani

Vasto Marina. La proposta: costruire qui una rotatoria e togliere il semaforoEliminare il semaforo all'incrocio per la riviera e costruire una rotatoria. Fare un altro rondò all'incrocio successivo, quello di via Martiri Istriani, "in modo da evitare intralci e pericoli lungo il tratto di statale 16 che attraversa Vasto Marina". 

E' la proposta che i consiglieri comunali d'opposizione Etelwardo Sigismondi, Massimo Desiati, Davide D'Alessandro, Nicola Del Prete, Andrea Bischia e Massimiliano Montemurro rivolgono all'amministrazione Lapenna. 

"Si possono realizzare due rotatorie", spiega Sigismondi: "Una agli icroci tra la statale 16, via Donizetti e via Puccini; l'altra all'intersezione con via Martiri Istriani. In questo modo, si otterrebbero due risultati: innanzitutto, la messa in sicurezza di quei crocevia, visto che le linee di curvatura della rotatoria imporrebbero ad automobilisti e autotrasportatori di rallentare e le isole spartitraffico da realizzare nei pressi degli incroci, spezzando in due la carreggiata, consentirebbero ai pedoni di attraversare più facilmente; inoltre, sarebbe utile l'eliminazione del semaforo, che rallenta la circolazione anche nelle ore in cui non c'è traffico, oppure d'estate, quando si creano lunghe code di auto incolonnate in direzione litorale e, infine, quando è rotto, cosa che è successa più di una volta negli ultimi mesi. Con la rotatoria, si può ovviare a questi inconvenienti".

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi