Correre per Vivere, 13ª edizione: la classifica della competizione - Tanti partecipanti alla gara organizzata dall’atletica vasto
 
 
     

      26/05/2013 26/05

      Tanti partecipanti alla gara organizzata dall’atletica vasto

      Correre per Vivere, 13ª edizione:
      la classifica della competizione

      Il vincitore Doriano BussolottoUna mattinata all'insegna dello sport, della salute e del divertimento. Questi gli ingredienti della 13ª edizione di Correre per Vivere, gara non agonistica di 8 km. organizzata dall'associazione Atletica Vasto in occasione della Festa di Maria Ausiliatrice. Tanti gli atleti provenienti da tutta la regione Abruzzo e non solo che si sono cimentati nel percorso cittadino, particolarmente impegnativo nonostante la breve distanza per i suoi caratteristici saliscendi. 

      La Classifica (clicca qui)

      La mattinata è iniziata con le gare dei bambini, da 0 a 5 anni, che hanno corso i 100 metri, poi via via i ragazzi più grandi, fino ad arrivare agli atleti che hanno corso il percorso lungo. Tra questi anche un gruppo di giovani in carrozzina, spinti con efficacia dai volontari dell'Unitalsi, per una gara davvero speciale. A dare il via ad ogni categoria è stato il parroco Don Francesco Pampinella.

      Spazio anche al gruppo del walking, che ha compiuto il tracciato con un passo meno sostenuto rispetto ai podisti. La gara è stata avvincente, con il marchigiano Doriano Bussolotto che ha tagliato per primo il traguardo di piazza della Repubblica. Tra le donne ha vinto Francesca De Santis.

      A fine corsa premiazione guidata dal presidente dell'Atletica Vasto, il dottor Lucio Del Forno. Sul palco anche l'81enne Duilio Fornarola, che anche oggi ha corso dando grande prova di resistenza, il podista vastese Giulio Passot, il delegato del Coni Ottavio Di Tullio, il pittore Pietro Brattoli, che ha donato tre quadri per le vincitrici donne, il maresciallo Fiasconaro, che ha rappresentato l'arma dei Carabinieri. I premi di squadra sono andati alla Posdistica San Salvo, presente con oltre 60 atleti. C'erano anche le squadre di Vasto, Termoli, Cepagatti e Chieti, oltre al gruppo dei Tapascioni.

      Al termine della manifestazione il presidente Del Forno ha voluto ringraziare tutti i volontari che si sono impegnati per la riuscita della manifestazione, la Protezione Civile che ha collaborato con la Polizia Municipale per la sicurezza sul tracciato, il Vespa Club che ha garantito il punto ristoro in via dei Conti Ricci e tutti gli sponsor. "Lo sport aiuta a vivere bene", è il messaggio lanciato a tutti gli atleti.

      Classifica generale
      Maschile
      1. Doriano Bussolotto
      2. Gabriele Colantonio
      3. Alessandro Brattoli

      Femminile
      1. Francesca De Santis
      2. Maria Brindisi
      3. Franca Ruzzi

      Classifiche di categoria
      F16
      1. Maria Caterina Calvano
      2. Marilina Ciuffreda

      F23
      1. Julia Mariani

      F30
      1.Laura D'Angelo
      2. Emanuela Sperati
      3. Cristina D'Ippolito

      F35
      1. Gabriella Sparvieri
      2. Antonia Falasca
      3. Annalisa Di Pietro

      F45
      1. Stefania Cervone
      2. Grazia Evangelista
      3. Patrizia Mucci

      F50
      1. Stella Nubia
      2. Mafalda Lucci
      3. Antonella Castorio

      F55
      1. Maria Di Luca

      Maschile
      M16
      1. Duglas Marcelo Scarlato
      2. Emiliano Enni
      3. Angelo Ciancaglini

      M23
      1. Giarrocco Reale
      2. Stefano Colicchia
      3. Federico Olivieri

      M30
      1. Domenico Troiano
      2. Lino Dell'Arciprete
      3. Terenzio De Grandi

      M35
      1. Luigi Gramaccini
      2. Nicolino Catalano
      3. Vincenzo Del Villano

      M40
      1. Mauro Battista
      2. Davide Criti
      3. Sandro Checchia

      M45
      1. Giovanni Viti
      2. Piero Bogazzi
      3. Roberto Colonna

      M50
      1. Massimo Miri
      2. Claudio Acari
      3. Norberto Gagliardi

      M55 
      1. Luigi Brindisi
      2. Tommaso D'Alicandro
      3. Alessandro Carabba

      M60
      1. Roberto Ialacci
      2. Luigi Zinni
      3. Claudio Marciano

      M65
      1. Alfredo Sboro
      2. Generoso Leonzio

      M70
      1. Nicola Manes
      2. Roberto Del Borrello

      M75 
      1. Dulio Fornarola

      di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)


      Condividi questo articolo



       

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi