Una sconfitta per la San Paolo condizionata dagli infortuni - Le vastesi perdono 3-1 a chieti
 
 
     

      05/02/2013 05/02

      Le vastesi perdono 3-1 a chieti

      Una sconfitta per la San Paolo
      condizionata dagli infortuni

      San Paolo VolleyUna San Paolo Volley pesantemente condizionata dalle assenze perde un importante match contro la Teate Volley. Le ragazze allenate da Mario Baiocco non sono riuscite a tornare da Chieti con punti in tasca e ora la corsa play-off si è complicata notevolmente. Una vittoria avrebbe consentito alle vastesi di piazzarsi nella parte alta della classifica. Ora serviranno due gare perfette confidando anche in risultati favorevoli negli altri scontri.

      La San Paolo si è presentata senza le assenti di lungo corso Lucia Caporaso e Roberta Mileno a cui si è aggiunta l'indisponibilità di Alessia Pepe. Le speranze erano riposte su Valentina D'Adamio, che si è conquistata i gradi di capitano e una forma influenzale che le ha impedito di essere al meglio. Baiocco ha proposto vari esperimenti, tra cui Valeria Bruno che da centrale si è rivelata un'efficace attaccante di banda. "Davvero una buona prova la sua -ha commentato il tecnico vastese-. Credo che nelle prossime sfide continuerò a proporla in questo ruolo". 

      Nonostante il risultato finale di 3-1 la gara è stata tutto sommato equilibrata. Primo set andato alle chietine, anche per i molti falli in palleggio chiamati alle vastesi, mentre alle padrone di casa è stato concesso di giocare con più leggerezza. Nella seconda frazione la grinta delle vastesi ha permesso di riportare i conti in parità. Nel terzo e quarto set è venuta però fuori la maggiore compattezza della Teate Volley, che ha così conquistato matche e 3 punti. Da sottolineare tra le ragazze della San Paolo le buone prestazioni di Gilda De Felice, ottima in ricezione, e Mafalda Porfirio, all'esordio stagionale come centrale. "La situazione di classifica ora si fa complicata -ha commentato Baiocco-. Centrare l'ingresso nei playoff sarà difficile. Ma noi ci proveremo fino alla fine".

      La speranza è di poter recuperare almeno qualcuna delle giocatrici infortunate per tornare ad inseguire un sogno che fino a qualche settimana fa era ampiamente alla portata delle vastesi.

      La classifica
      32 Pallavolo Teatina
      24 Ciaocarb Arabona Manoppello
      24 Dannunziana Pescara
      24 Teate Chieti
      22 Start Volley Ortona
      20 San Paolo Vasto
      20 Virtus Loreto Volley
      18 Cordigeri Volley
      12 Spadano Distribuzione Castelfrentano
      09 Tufs Lanciano
      05 Robur Pescara 

      di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)


      Parole chiave:

      pallavolo , san paolo volley

      Condividi questo articolo



       

       

      Segui lo sport

       
       
       

      I nostri lettori su Facebook!


      Chiudi
      Chiudi